Yi Quan

sign1.jpg

 

Significato di “YI QUAN”:

La via della armonia del corpo e della mente.
E ‘sicuramente la migliore traduzione di quello che può dare al termine Yi Quan, l’osmosi tra YI, il pensiero creativo, la mente, la volontà, l’intenzione più alto, e Quan, che è spesso volgarmente tradotto da un pugno, la boxe, e che significa all’origine “per applicare spontaneamente ciò che il cuore decide”.
rivelato fin dal 1925 , Yi Quan si unisce alla fonti della arti marziali cinesi , risalente al 12 ° secolo. Tra gli esperti della arti marziali cinesi, è anche conosciuta sotto il nome di Da Cheng Quan.

Quando si parla di Kung Fu, si pensa sempre della scuola di Shaolin, la scuola di Wu Dang, gli stili esterni (Wai Chia), gli stili interni (Nei Chia). Yi Quan non è né l’uno né gli altri, ma a al tempo stesso e’ interna ed esterno. Essa non ha codificato forme (Tao-Lu, Quan, Kata), né norme prestabilite.

Caratteristiche principali del YI QUAN:

1) Ogni movimento è guidato da un pensiero corrispondente (immagine mentale). Grazie a ciò, si riesce a diminuire sempre più la differenza esistente tra il momento della concezione di un movimento e quello della sua realizzazione: la pratica del Tui Shou (spinta delle mani “) contribuisce enormemente ad essa.
la conseguenza, è concretamente operare il collegamento cercato tanto per i professionisti delle arti marziali, l’unione tra il corpo e la mente.

2) Maestro Wang Xian Zhai , fondatore di Yi Quan, non solo osservava il gesto, in ogni movimento, ma considerava il corpo nel suo complesso. Non appena una parte del corpo si muove, tutto il resto del corpo accompagna il movimento.
L’efficacia delle arti marziali è quello di riuscire a controllare l’immobilita’ e i brevi movimenti esplosivi ,che si acquisiscono mediante il controllo delle azioni ….
E ‘ necessario a tale comprensione conoscere ciò che è l’immobilità.

3) Assenza di forme codificate (Tao-Lu o kata).

La pratica del Tao Lu, viene completamente rimossa.

La base della PRATICA:

La base della pratica del Yi-Quan è Zhan Zhuang Gong . Sono posizioni animati dalla formazione di Yi (pensiero, mente, volontà). Il pensiero acuisce diverse parti del cervello e sviluppa i campi sensoriali dell’essere umano. Le fascie delle fibre muscolari obbediscono ai comandi impartiti dal sistema nervoso centrale. Le articolazioni agiscono come leve. La forza vivente che esiste in uno stato latente in ognuno di noi emerge. Tutto il corpo si muove nello stesso tempo. La mente e il controllo del pensiero il Qi, che controlla la forza che può essere esteriorizzata con i sette punti: testa, mano, gomito, spalla, coscia, ginocchio, piede.
I movimenti di attacco e di difesa diventano la naturale espressione del resto della la pratica.
Colpi, parate, attacchi e spostamenti sono anche molto significativi. Durante la pratica del Zhan Zhuang Gong , il professionista deve generare una forza verso le sei direzioni fondamentali: in alto, basso, avanti, dietro, in apertura, chiusura e come le due direzioni complementari, in spirale. si chiama questo tipo di formazione il radicamento.Usando la forza di tutto il corpo è il frutto del lavoro di coloro che praticano le arti marziali.
Ma senza un lavoro specifico di radicamento, è impossibile …

Esplosività nasce da immobilità:

YI QUAN predica il controllo dei movimenti dell’ immobilità. Prima di esprimere il dinamismo, per comprendere meglio l’azione di inerzia, è necessario controllare i movimenti della immobilità. YI QUAN porta ad occupare il centro per meglio agire in periferia. Alcuni esempi possono aiutarci a capire. Una trottola che gira velocemente sembra immobile, uguale per una ruota. Un aereo che va rapidamente appare immobile. Alcuni decenni erano necessari per riconoscere che i movimenti lenti di TAI JI possono migliorare le prestazioni dei movimenti dinamici. Gli anni che vengono confermeranno quello che un tempo era occulto: i movimenti del immobilità sono i movimenti eterni.

Nell’ Yi Quan, relax e tranquillità dirigono il movimento, così il respiro diventa regolare, profondo, e ci sono il tempo per correggere eventuali errori nel movimento.
Si viene a conoscenza di ogni parte del vostro corpo e si consente all’enrgia interna di far circolare meglio il tuo sangue, fino alle estremità delle membra.

molti esercizi si basano sul lavoro delle immagini mentali. Per esempio: a visualizzare il proprio corpo come se, si èimmersi in acqua o melassa, è possibile muoversi con flessibilità, agilità, relax. Questo movimento totale rende possibile per l’individuo a creare la sensazione di resistenza a spazio circostante. Ed è ciò che rende anche possibile per spingere , senza apparente contrazione muscolare, uno avversario. Naturalmente non c’è solo il lavoro mentale, ci sono molto chiarimenti a riguardo. Vi è un ben preciso, assiduo lavoro fisico molto sulle articolazioni, i tendini e muscoli. Questo lavoro si sviluppa la resistenza, l’equilibrio e l’efficacia di tutto il corpo, pur rispettandolo. E ‘questo uno specifico approccio di formazione che rende possibile la pratica Yi Quan e di un progredire fino ad una età molto avanzata.

Il resto della pratica è composta da esercizi di attacco e difesa, di tecniche di pugni e piedi, proiezioni, afferrare, e la lotta a terra.

L’allenamento con il sacco boxe, il combattimento libero, la pratica con un partner, in particolare Tui Shou – “spinta delle mani” – sono i diversi aspetti del lavoro di Yi Quan. Tui Shou è un lavoro unico dell’energia, con due operatori. Sei lì esercitata usare la forza dell’avversario, a distinguere “il vuoto dal” pieno, a sviluppare il senso del tatto e di migliorare la sensibilita’ con le membra del corpo.

D’ora in poi, per integrare i principi di Yi Quan per arricchire e completare la pratica di ciascuno di essi appare un passo positivo.

Ilias Calimintzos effettuare un calcio circolare

LIVELLI DI LA PRATICA DI YI QUAN:

È possibile confrontare questa progressione con una scala.

Prima fase:
Ri-creazione, miglioramento e il mantenimento della salute in caso di esercizi che, in aggiunta, sono riconosciute di utilità pubblica in Cina. E ‘il Qi Gong aspetto del YI QUAN, che prende il nome YANG SHENG (per nutrire il corpo), e consiste nella formazione di Zhan Zhuang Gong o “Formazione per le posizioni in piedi”.

Secondo passo:

Sviluppo della concentrazione e delle capacità muscolari, tendinei e rafforzamento osseo.

Terzo passo:

Pratica l’aspetto marziale.

I risultati concreti della pratica del YI QUAN:

Pratica di Yi Quan:

sviluppa e migliora la circolazione dell’energia vitale (QI) essere umano
mira a un migliore funzionamento complessivo dell’organismo e unisce una intensa attività interne con un apparente riposo
effettua una nuova energia emergere, chiamata Living Force , che esiste in tutti in uno stato latente. Ciò provoca un maggiore vigore… dovuto alla partecipazione di tutto il corpo nel movimento.
consente di raggiungere l’armonia del corpo e della mente, e sostiene l’eliminazione delle tensioni muscolari ed emotive.

Benefici della pratica

Dalle applicazioni fisiche e psicologiche di Yi Quan, you può portare alla prevenzione disease e la tutela della salute, su l’arte del combattimento, o le applicazioni concern molti che la vita quotidiana.
Il più significativo nella pratica delle arti marziali è ciò che la stessa pratica può portare a ciascun individuo.
La finalità di Yi Quan-non consiste nella distruzione di un potenziale avversario, ma nella creazione, come ogni artista.
E noi, cosa abbiamo creato? Noi creiamo il “Living Force” o quello che il Maestro Yao Zong Xun chiamato “caos primitivo …”

Molti sportivi di alto livello studiato i principi di Yi Quan e li ha applicati alla loro disciplina. Gli esempi sono già numerosi: Alain Prost (Formula 1), Bertrand Sébileau (vincitore del Bol d’Or 1998), Michel Prüfer (campione del chilometro lanciato in occasione dei Giochi Olimpici Invernali di Albertville) e il team francese di atletica 4 x 100 metri (Marie Rose, Sangouma, Morinière, Trouaballe). Ma l’applicabilità di Yi Quan supera il quadro di questo sport. Gli artisti (musicisti, attori, ecc ..) utilizzare ad esempio i principi di Yi Quan nel loro lavoro, in particolare per le sue doti di concentrazione, il rilassamento e il posizionamento del corpo nello spazio.

BENEFICIO DELLA PRATICA nella vita quotidiana:

salute delle persone, e per estensione, la sua longevità, completamente beneficeranno della pratica di Yi Quan.
Perché? Proprio grazie al rilassamento muscolare ottenuto dal lavoro di Yi Quan, che bilancia la corteccia cerebrale. Bilanciando la corteccia cerebrale, è possibile entrare in uno stato durevole di pienezza, che renderà possibile attenuare o eliminare in gran parte la preoccupazione e lo stress. I nostri neuroni lavoro per noi! L’aspetto della salute, come potete vedere, è determinante. Pur essendo in grado di riempire i dodici meridiani ordinari e facilitando la via del respiro nelle otto meridiani straordinari altro, si permette al corpo di essere mantenuto in forma e in buona salute. Il combattimento e gli sparring richiedono un drive particolare: varie tecniche di pugni, di gambe, spazzatura, serrature e di una intera opera in posizione verticale o sul terreno.
Da lì, ciascuno è in grado di scegliere: o si lavora solo l’aspetto sanitario, al fine di nutrire e di migliorare la qualità della la sua energia vitale (per gli esercizi di Yang Sheng e Zhan Zhuang Gong creato a questo scopo dal fondatore Maestro Wang Xian Zhai e praticato in vari istituti di medicina in Cina), o si allena anche per il combattimento .

4 Comments Add yours

  1. M scrive:

    Buongiorno,
    sono un ex praticante di AM, per quanto riguarda l’aspetto marziale, in cosa sarebbe superiore l’YQ rispetto ad altre arti come ad esempio la boxe inglese o thailandese? ossia perchè praticare l’YQ?
    A riguardo dell’aspetto salutistico, perchè sarebbe preferibile praticare Zhang zhuang rispetto alla “nostra” attività motoria (correre, passeggiare , nuotare, esercizi ginnici…..)?

    1. yiquanitalia scrive:

      Buongiorno Marino

      Per evitare fraintendimenti personalmente noi riteniamo che tutte le discipline e d attivita’ servono e sono utili, quello che possiamo dire è che l’yi quan presenta un tipo di allenamento diverso per certi aspetti e puo’ essere integrato in altre discipline migliorandone gli aspetti e non togliendo al praticante la possibiita’ di continuare a svolgere il propio stile.(velocita’reazione,rilassamento ecc. alcuni degli aspetti migliorati..)
      Inoltre vi è una metodica per usufruire di questo sistema di conoscenze per migliorare la qualita’ di vita di tutti i giorni.
      Con questo ripeto non ritieniamo superiore ad altre discipline ma piuttosto un ottimo “carburante “.
      Per qualsiasi dubbio contattami su email.
      Buona giornata
      Tony

  2. romina scrive:

    Salve ho iniziato da pochissimo a fare yi quan e mi affascina tantissimo per praticarlo bisogna avere delle qualità fisiche particolari?io ho fatto un po’ di kick boxing e un pò di velocità l’ho acquisita tutto ciò mi può servire?il mio “maestro” con me non si sbilancia mai e mi sento un po’ demotivata ma non mollo. (sono una persona umile). grazie mille.

    1. yiquanitalia scrive:

      La pratica dell’yi quan puo’ diventare un carburante per tutte le discipline sportive .L’utilizzo delle posture seguite dai consigli di un insegnante qualificato puo’ migliorare le propie prestazioni senza togliere niente alle disciplina principale praticata.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...